GIUSEPPEGiuseppe Lo Turco Ha studiato pianoforte presso il Conservatorio “A. Corelli” di Messina e presso lo stesso istituto ha conseguito il diploma di Canto Lirico e il “Diploma Accademico di II livello” con il massimo dei voti sotto la guida del soprano A. Mantovani. Ha condotto studi di perfezionamento presso il Centro Lirico di Catania e con i maestri N. Martinucci e M.Lippi. Ha frequentato il corso di “Animatore del canto dell’ assemblea” presso l’Istituto Superiore di Scienze Umane e Religiose “Ignatianum” di Messina,  il corso di Musica Liturgica organizzato dall'Ufficio Liturgico Nazionale della Conferenza Episcopale Italiana. E’ abilitato all’insegnamento della disciplina Ed. Musicale presso gli Istituti di Scuola Secondaria di I e II grado.

In qualità di artista del coro dal 2005 collabora con il Coro Lirico “F. Cilea”di Reggio Calabria e ha l’idoneità artista presso il Teatro Massimo Bellini di Catania.

Ha tenuto e tiene diversi concerti in qualità di basso solista nelle province di Messina, Catania, Palermo e Trapani. A Messina si è esibito in occasione della “Festa europea della musica”, della “Notte della cultura”, “Il Natale degli Angeli” e nell’ambito del “Circuito del Mito” in concerti promossi dalla Regione Siciliana. Vincitore del Concorso di Canto Lirico “Opera Rinata” (Vercelli) nella sezione “Opera” e 2º Classificato al Concorso Lirico Internazionale “Una voce per la lirica” Città di Polistena (RC), ha debuttato in Carmen nel ruolo di Zuniga al Teatro Civico di Vercelli. 

Altri ruoli interpretati sono Filiberto ne Il signor Bruschino di G. Rossini, Maestro Spinelloccio e Ser Amantio di Nicolao in Gianni Schicchi di G. Puccini, Martino in L’occasione fa il ladro di G. Rossini, Luciano Manara in Mameli di R. Leoncavallo  (prima mondiale in forma scenica) tutti andati in scena al Teatro Vittorio Emanuele di Messina. Nell’ ambito della stagione di “Eolie in classico” al Castello di Lipari è stato Zuniga in Carmen di G. Bizet (selezione d’opera), Dottor Grenvil  nella Traviata di G. Verdi  (selezione d’opera) e il commissionario in Traviata all’arena di villa Margherita per l’Ente Luglio Musicale Trapanese. Ha frequentato il laboratorio operistico LTL Opera Studio nell’ambito delle attività dei teatri Carlo Goldoni di Livorno, Teatro del Giglio di Lucca  e Teatro Verdi di Pisa finalizzato all’allestimento dell’opera Napoli Milionaria di Nino Rota.

Utilizziamo i cookie per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza quando lo si utilizza. To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information